Kipli materassi: recensioni e prezzo

Tutti conosciamo i vantaggi di un lungo e piacevole riposo. Corpo e mente riescono a rigenerarsi dopo una difficile giornata, recuperando l’energia necessaria per superare qualsiasi sfida. 

Il giusto materasso interviene per assicurare sostegno e comfort a chi prova a rilassarsi prima del sonno, aiutandolo ad individuare la posizione più giusta.

Riuscire ad addormentarsi può risultare complesso, ma distesi su un materasso di lusso tutto vi sembrerà più semplice!

Attualmente, il settore dei materassi si è espanso notevolmente, riuscendo ad offrire al pubblico un numero invidiabile di materassi di qualità. Per i consumatori, è spesso difficile giostrarsi tra le diverse offerte e capire effettivamente qual è il migliore prodotto disponibile sul mercato. 

Oggi proveremo a darvi una mano affrontando la recensione dei materassi Kipli, che hanno raggiunto un discreto successo in poco tempo.

Vale sicuramente la pena testare il sistema di supporto di Kipli materassi, basato sul sostegno naturale dei materiali ecologici. 

L’attenzione all’ambiente è uno dei punti di forza principali dell’azienda, un elemento su cui fanno grande affidamento. Valuteremo insieme le prestazioni dei singoli materassi e vi consiglieremo se acquistarli o meno sulla base delle recensioni di utenti reali, che hanno avuto la possibilità di testarli realmente. Iniziamo subito!

Quali sono i diversi tipi di Kipli materassi ?

Il gruppo Kipli materassi offre tre tipologie diverse di possibili materassi, che rispondo alle esigenze della maggior parte dei clienti. 

L’obbiettivo del “dormi meglio” è sempre dietro l’angolo, provando ad offrire solo prodotti di qualità e destinati a durare a lungo nel tempo. 

L’acquisto di materassi online potrebbe destrate qualche dubbio all’inizio, ma vedrete che ogni perplessità si allontanerà dalla vostra mente una volta scoperti i materiali adoperati per la costruzione dei materassi Kipli. 

Tutti i prodotti Kipli materassi sfruttano la presenza della “schiuma di lattice”, un materiale naturale e traspirante che riesce ad assicurare sostegno senza rinunciare alla comodità. Per chi è indeciso tra un materasso in memory foam ed un materasso in schiuma, qui trova la combinazione perfetta. 

Resistente al punto giusto e anallergica, una schiuma capace di proteggere la salute di tutti i membri della famiglia. 

Analizziamo le tre tipologie una per volta, così da chiarire ogni dettaglio.

Kipli Materasso in lattice naturale

Il materasso in lattice naturale Kipli è considerato come uno dei più funzionali della produzione italiana. Adatto a chi soffre di allergie e lotta costantemente contro gli acari, capace di accompagnare tutti in un sonno profondo e confortevole.  Per la produzione di questo materasso sono stati utilizzati solo materiali 100% naturali, senza l’utilizzo di nessun trattamento chimico. La cura della persona è alla base della produzione Kipli, che si impegna nella costruzione di materassi di grande qualità. 

Cotone biologico, lattice 100% naturale e Tencel sono i tre materiali adoperati per la realizzazione del materasso, così da assicurare al prodotto una conformazione ottimale ed un buon livello di resistenza. 

Il materasso è inoltre reversibile, tant’è che è spesso definito come “doppio materasso”. Ogni settimana potrete decidere quale lato ritenete più adatto alla stagione e alle condizioni della vostra schiena, scegliendo tra quello morbido e quello rigido. 

La versione rigida offre ben sette zone di comfort diverse, così da accompagnarvi passo dopo passo ogni notte.

Ma vediamo nel dettaglio la composizione del materasso, partendo dall’esterno fino ad arrivare al materiale scelto per l’interno:

  • Fodera naturale:
    La fodera dei prodotti Kipli materassi è prodotta a mano in Italia, un vero esempio del Made in Italy originale. Il tessuto utilizzato è un misto di cotone biologico e tencel, capace di risultare molto piacevole al tatto fin dal primo utilizzo.
    L’aggiunta della zip fa in modo che il materasso in lattice sia completamente sfoderatile, così da poterlo lavare e massimizzare la sua durata negli anni.
  • Imbottitura biologica:
    L’imbottitura scelta per il materasso in lattine naturale Kipli è la lana biologica certificata GOTS. Un prodotto poco conosciuto ma incredibilmente resistente e duraturo, oltre che molto traspirante. Il suo utilizzo rende il materasso comodo e anallergico, e gli consente addirittura di resistere al fuoco. 
  • Lato morbido:
    Come anticipato, il materasso Kipli è reversibile ed è dotato di un lato morbido ed uno rigido. Entrambi sono caratterizzate da una copertura in lattice naturale, super traspirante ed ergonomica.
    Nel lato morbido, lo spessore dello strato è pari a 5 cm, così da consentire un contatto ravvicinato con la nuvola di lana sottostante. 
  • Lato rigido:
    Il lato rigido è ricoperto dallo strato di lattice, esattamente come quello morbido. In questo caso, tuttavia, parliamo di circa 15 cm di prodotto, capaci di sostenere il corpo al meglio possibile.
    Sette zone di confort accompagnano la schiena e permettono di mantenere una posizione ottimale per tutta la durata del riposo.

Kipli Materasso Basic

Il materasso Kipli Basic rispetta le necessità dei clienti che richiedono un sonno prolungato e piacevole. 

A differenza della maggior parte dei venditori, Kipli produce i propri materassi con materiali 100% naturali, senza ricorrere a nessun tipo di prodotti chimico o trattamenti esterni. 

La versione Basic è caratterizzata da un imbottitura in lattice alta 15 cm, che offre stabilità e comfort a chiunque lo utilizza. Le sette zone di comfort sono pensate per accompagnare la colonna vertebrale e permettere un riposo quanto più piacevole possibile. 

In questo modo, il letto diventa ottimale anche per chi soffre di problemi alla schiena o alla cervicale, favorendo una corretta posizione notturna. 

Di seguito, riportiamo i vari strati protettivi che costituiscono questo interessante materasso:

  • Imbottitura in lattice:
    Il cuore del materasso Kipli Basic è in lattice. Come abbiamo visto, sono disponibili circa 15 cm di materiale, sufficienti a sorreggere il corpo ed accompagnarlo nelle ore più delicate della notte.
    Il lattice è estremamente traspirante, e permette di usufruire di una qualità del sonno ottimale. 
  • Rivestimento esterno:
    Il rivestimento esterno scelto per il materasso è ottenuto attraverso l’unione di cotone e Seacell, un materiale derivante dalle alghe marine. 
    Oltre ad essere naturale e biologico, il tessuto di rivestimento è anche traspirante e anallergico, perfetto per chi soffre di allergie di vario tipo. 
  • Chiusura con zip:
    Il materasso Kipli Basic è accompagnato da quattro zip, che seguono i quattro lati del prodotto. Le zip permettono di sfoderare completamente il materasso e ripulirlo rapidamente, così da mantenerlo intatto il più a lungo possibile.

Kipli Materasso bio per lettino

Anche il materasso Kipli per lettino, così come le sue versioni per adulti, è caratterizzato dall’utilizzo di materiali 100% biologici e naturali. 

La salute del bambino e la qualità del suo sonno vengono messe al primo posto, così da assicurargli sostegno e protezione nel periodo più delicato della sua vita. 

Il materasso per lettino è segnato dalla presenza di una lastra in lattice di 10 cm di altezza, che accompagna le notti del piccolo e gli assicura un riposo perfetto. All’interno del materasso non sono presenti prodotti sintetici, ed i suoi rivestimenti non vengono sottoposti a nessun tipo di trattamento chimico esterno. 

La composizione del materasso per lettino di Kipli è la seguente:

  • Lastra in lattice:
    Il cuore del materasso Kipli per lettino è una lastra in lattice dall’incredibile resistenza. Morbida ed ergonomica, capace di adattarsi alle necessità del bambino ed accompagnarlo passo passo nelle varie fasi della crescita. 
  • Rivestimento in cotone organico:
    Il rivestimento scelto per il materasso combina cotone biologico e tencel, un materiale traspirante ed ecologico. 
    L’assenza di processi supplementari di ammonizzazione permette di assicurare al bambino protezione e sicurezza, senza il minimo rischio di allergie.
  • Zip laterali per sfoderare:
    Mantenere il materasso intatto e pulito è fondamentale, soprattutto in età infantile. Se il rivestimento si sporca potete rimuoverlo facilmente sfruttando le zip laterali e riportarlo al suo stato iniziale in pochissimo tempo.

Kipli materassi: recensioni e commenti

Per poter decidere se acquistare o meno un materasso online della collezione Kipli materassi, è importante conoscere in anticipo le recensioni e le opinioni dei clienti. Solo così potrete decidere serenamente se l’acquisto è conveniente o meno, affidandovi a pareri reali ed ai consigli degli esperti. 

Per fortuna, la marca Kipli è riuscita ad accumulare un numero consistente di recensioni e commenti positivi, sia da parte dei consumatori che dagli esperti. 

La composizione naturale e l‘utilizzo di materiali innovativi hanno contribuito a posizionare questi prodotti tra i migliori del mercato, validi dal punto di vista estetico e funzionale.

Cosa dicono gli esperti

Se ci soffermiamo un attimo a guardare le notizie riguardo Kipli materassi opinioni, notiamo subito l’elemento su cui tutti i clienti concordano. 

I materassi kipli sono comodi, un piacere per la schiena e per la stanchezza quotidiana. Comodi nel modo migliore possibile, con i punti di sostegno che permettono di mantenere la posizione corretta per tutta la notte. 

Ciò che più sorprende e che ha incontrato il favore del pubblico, è la schiuma in lattice naturale. A differenza di un comune materasso in gommapiuma o in memory foam, i prodotti Kipli materassi fanno affidamento ad un nuovo tipo di materiale. 

La schiuma in lattice è ergonomica e molto resistente, tanto da assicurare al materasso una resistenza media di oltre 15 anni. 

Il lattice non “affonda” se sottoposto a pressione, ma resiste e mantiene la propria forma originale. Non si ha così la sensazione di sprofondare, ma quella di essere sorretti da una simpatica mano invisibile. 

Le recensioni dei clienti sono praticamente tutte positive, con una particolare attenzione nei confronti del modello in lattice naturale, che presenta i due livelli di rigidità. 

In una delle sezioni successive guarderemo nel dettaglio alcuni degli “appunti negativi” che i clienti hanno fatto, ma si tratta comunque di piccolezze che possono essere facilmente risolte.

I riconoscimenti del materasso in lattice naturale

La qualità di Kipli materassi è stata riconosciuta anche a livello tecnico, attraverso una serie di riconoscimenti e certificazioni molto interessanti. 

Il raggiungimento di questi obbiettivi ci permette di inserire Kipli tra le marche dell’artigianato italiano più interessanti degli ultimi anni, che hanno saputo mantenere in vita la passione per il Made in Italy e per l’uso consapevole dei materiali. 

Il materasso in lattice naturale Kipli ha ottenuto la Certificazione GOTS che garantisce la natura biologica della lana utilizzata al suo interno, la Certificazione EuroLatex che garantisce l’assenza di schiume sintetiche all’interno del lattice, e la Certificazione Oeko-Tex che garantisce l’assenza di prodotti chimici o nocivi per la salute. 

Inoltre, l’azienda sostiene in modo diretto l’ambiente e le associazioni che si occupano a tempo pieno del tema dell’ecologia. 

Ogni anno, l’1% del fatturato viene assegnato all’associazione “1% for the planet”, sostenendo la ricerca di alternative naturali ed ecologiche ai metodi di produzione classici.

Perché acquistare un materasso Kipli

Tutta la gamma dei prodotti Kipli materassi è caratterizzata da un’attenta ricerca e dal continuo sostegno ambientale.

Acquistando i prodotti dell’azienda vi assicurerete un materasso di qualità, biologico e realizzato in modo etico. Combinerete al comfort e alla funzionalità, anche l’attenzione per l’ambiente e per le risorse del territorio. 

In più, avrete a disposizione 100 giorni per testare il materasso direttamente a casa, per poi decidere se restituirlo oppure tenerlo. 

La decisione spetta a voi, in relazione alle sensazioni provate e a quello che avete scoperto dormendo.

I vantaggi del materasso Kipli

Ecco una lista dei vantaggi più evidenti ed interessanti che riguardano l’acquisto di un materasso Kipli in lattice naturale. Tutti questi elementi potrebbero spingervi a completare l’ordine, salutando definitivamente le notti insonni e i mal di schiena al risveglio. 

  • Materasso 100% naturale e biologico, prodotto tramite l’utilizzo di materiali certificati 
  • Presenza di sette zone di comfort utili al sostegno della colonna vertebrale 
  • Rivestimento esterno in cotone biologico anallergico e traspirante 
  • Possibilità di sfoderare completamente il materasso con le comode zip 
  • Assenza di trattamenti chimici o nocivi per la salute 
  • Assenza di materiali sintetici o schiume sintetiche 
  • Possibilità di testare il materasso per 100 notti 
  • Aggiunta di 10 anni di garanzia 

Tutti i clienti Kipli materassi si sono ritenuti soddisfatti dall’acquisto concluso, che è stato seguito da notti molto piacevoli. 

In alcuni casi, i nuovi acquirenti hanno lamentato un forte odore iniziale, legato alla presenza del lattice. Tuttavia, basta far areare il prodotto per 24 ore e l’odore sparisce completamente, offrendovi un materasso comodo e pulito. 

Attenzione al peso, siccome i materassi Kipli tendono ad essere abbastanza pensati. Assicuratevi di non essere soli in casa al momento dello sballaggio, così da ottenere sostegno ed aiuto. 

Domande frequenti su Kipli e i suoi prodotti

Concludiamo la guida sui migliori prodotti Kipli materassi aggiungendo una serie di domande frequenti, che vengono spesso rivolte ai produttori prima dell’acquisto finale del prodotto. 

Tutte le domande sono assolutamente lecite e sensate, e vale la pena rispondere prima del tempo per essere sicuri di aver eliminato qualsiasi dubbio.

Le dimensioni dei materassi Kipli variano dalla versione per lettino fino al materasso King size, offerendo una vasta gamma di possibili misure. 

Ecco nello specifico le dimensioni associate ad ognuno dei materassi:

  • Materasso per lettino:
    Per i lettini sono disponibili tre grandezze differenti, ovvero 60×120, 70×140 e 80×160. Dalla culla fino al primo letto da bambino. 
  • Materasso in lattice naturale:
    Il materasso in lattice naturale è quello che offre la selezione più ampia di misure, che variano dal letto singolo a quello matrimoniale. 
  • Per i singoli:
    80×190, 80×200, 85×190, 85×200, 90×200, 100×190.
  • Per i matrimoniali:
    120×200, 140×190, 140×200, 160×190, 170×200, 180×200.
  • Materasso Kipli Basic:
    Per il materasso Basic sono disponibili due misure differenti, entrambe per il letto singolo. La prima è di 80×200, mentre la seconda è di 90×200.

Il costo del materasso è strettamente associato alla dimensione e alla tipologie scelta. Vi riportiamo i prezzi medi in base al tipo di materasso, così potete farvi un’idea. 

In ogni caso, sul sito sono presenti tutti i prezzi aggiornati e le eventuali offerte disponibili.

Materasso per lettino: 
prezzo medio da 250 Euro a 370 Euro per la versione più grande. 

Materasso Basic:
prezzo medio da 510 Euro a 590 Euro. 

Materasso in lattice naturale:
prezzo medio da 700 Euro fino a 1200 Euro in relazione alle dimensioni specifiche.

Tutti i prodotti Kipli materassi sono dotati di una garanzia della durata di 10 anni. Un tempo molto prolungato, che dimostra la resistenza dei materiali e l’attenzione nei confronti del cliente. 

I materassi sono progettati per resistere dai 15 ai 25 anni, accompagnando bambini e adulti per tutti gli anni a venire.

Conclusioni

L’attenzione per la scelta dei materiali rende i materassi Kipli alcuni dei prodotti più interessanti degli ultimi anni. Il clienti e la qualità del suo riposo vengono messi al primo posto, cercando sempre nuove soluzioni per assicurargli il massimo comfort possibile. 

La presenza dei materassi per lettini fa sì che possiate stabilire un rapporto stabile e duraturo con Kipli, che accompagnerà le notti dei vostri figli dalla nascita fino all’età adulta.